Children

ERWITT – MCCURRY – MITIDIERI
Il gioco, il divertimento, lo studio, la salute, ma anche i diritti negati, lo sfruttamento, la povertà, la guerra. Be Open ha curato la comunicazione della mostra “Children”, organizzata a Bologna da novembre 2019 a gennaio 2020 presso la biblioteca Salaborsa. Promossa da Legacoop Bologna e da Legacoopsociali, e curata da Monica Fantini e Fabio Lazzari con fotografie a cura di Biba Giacchetti, la mostra ha presentato, per la prima volta insieme, gli scatti di Steve McCurry, Elliott Erwitt e Dario Mitidieri: 3 autori profondamente diversi dal punto di vista espressivo, ma accomunati dalla volontà di testimoniare in prima persona la partecipazione emotiva alle vicende dei bambini che hanno incontrato negli angoli più remoti del mondo, laddove il diritto primario all’esistenza e quelli irrinunciabili all’uguaglianza, alla giustizia, alla libertà e alla pace, vengono calpestati nel silenzio e nell’oblio.

Il piano di comunicazione si è articolato in diverse azioni : dallo sviluppo del visual (in collaborazione con il grafico Nicolò Lazzari) alla realizzazione del sito, fino alla declinazione di tutti i materiali di promozione della mostra. Ci siamo inoltre occupati dell’ufficio stampa, del digital marketing, della pianificazione mezzi e dei video, anche in grafica animata. Per quanto riguarda l'ufficio stampa abbiamo coinvolto la stampa locale e nazionale, dai quotidiani ai periodici, fino alle testate online; alle tv abbiamo fornito anche immagini video e interviste realizzate da noi. E poi abbiamo creato un sito dedicato alla mostra e gestito le attività di social media management e di social advertising su Facebook e su Instagram: abbiamo sviluppato un piano editoriale con contenuti quotidiani attraverso cui abbiamo raccontato aneddoti e curiosità sugli autori e le loro fotografie, lanciato messaggi per la tutela dei diritti dei bambini e condiviso i contenuti generati dai visitatori.

Inoltre abbiamo realizzato tutti i materiali di promozione: locandine, cartoline, manifesti, card digitali, banner, grafica animata fino all’ allestimento interno della mostra con vele e stendardi declinati secondo l'immagine coordinata.

La pianificazione mezzi ha visto cartelloni pubblicitari posizionati nelle principali strade della città, una campagna radio, inserzioni sui mezzii di informazione, banner web sui principali quotidiani, redazionali, promozione delle visite guidate.

Ci siamo occupati anche dei video di promozione della mostra, per i social, per i media televisivi e di documentazione dell'evento.

Per saperne di più sulla mostra vai sul sito

childrenbologna.it

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto